Alternanza Scuola-Natura-Astronomiagiovedì 11 maggio 2017

Alternanza Scuola-Natura-Astronomia

In seguito alla positiva esperienza delle Giornate FAI di Primavera, prosegue la  collaborazione tra Centro Didattico Scientifico e IIS Geymonat di Tradate; chi visiterà l’Osservatorio Astronomico durante le prossime domeniche di apertura (2° e 4° domenica dalle 14.30 alle 18.00 – ingresso gratuito) troverà ad accoglierlo ed a condurlo nella struttura i ragazzi dell’istituto scolastico tradatese.

 

Il 25 e 26 marzo scorso si sono tenute le Giornate FAI di Primavera che hanno coinvolto anche il Centro Didattico Scientifico – Osservatorio Astronomico di Tradate; oltre 1200 sono stati i visitatori condotti dagli Aspiranti Ciceroni dell’IIS Geymonat di Tradate. Tale modalità di visita, consuetamente promossa dal FAI in occasione delle Giornate di Primavera, è stata preceduta da un corso di formazione per circa 20 ragazzi delle classi quarte, condotto congiuntamente dalla Cooperativa Sociale AstroNatura (per conto della Fondazione Osservatorio Astronomico “Messier13”) e dal Parco Pineta. L’entusiasmo con cui i ragazzi hanno volontariamente partecipato al corso e la sorprendente professionalità mostrata in occasione della conduzione dei fruitori hanno piacevolmente colpito tutti, dai visitatori al corpo docenti nonché i responsabili delle attività del Centro Didattico.

 

Sulla scia di questa interessante esperienza, i responsabili dell’Istituto Scolastico ed AstroNatura hanno definito un accordo con lo scopo di continuare la proficua collaborazione; in occasione delle domeniche di apertura dell’Osservatorio Astronomico (la cui gestione è in carico ad AstroNatura per conto della Fondazione Osservatorio Astronomico “Messier13”) saranno nuovamente i ragazzi dell’IIS Geymonat (nell’ambito di un progetto di “Alternanza Scuola-Lavoro”) a condurre i visitatori, affiancati dagli operatori di AstroNatura, all’interno dell’Osservatorio Astronomico e lungo il sentiero F.A.T.A. che circonda il Centro Didattico Scientifico. Un’occasione in più quindi per scoprire le bellezze del Parco ed i misteri dell’universo; per la prima volta infatti saranno condotte visite guidate lungo il sentiero dei 4 elementi (F.A.T.A. - Fuoco Aria Terra Acqua) e lungo il percorso che riproduce il sistema solare con appositi totem la cui collocazione in scala permette di percepire distanze e dimensioni dei corpi celesti.

 

- Lo spirito dei progetti di Alternanza Scuola-Lavoro è proprio quello di vivere esperienze spendibili a livello curriculare e che creino consapevolezza delle proprie capacità nei nostri ragazzi. - dichiara Mario Clerici, Presidente del Parco Pineta. - La collaborazione con l’Istituto tradatese è un importante traguardo che alimenta l’entusiasmo con cui il Parco si impegna nella sensibilizzazione delle generazioni futuri sui temi ambientali e nella divulgazione e diffusione di una conoscenza nonché coscienza scientifica. –

Ti è piaciuto l'articolo?