Sentiero 847: Beregazzo/S. Bartolomeo

Lunghezza

5,2 Km

Tempo di percorrenza

1,5 h

Parcheggi

Beregazzo con Figliaro via Mazzini

Difficoltà

Sentiero turistico (T)

Segnalitica ed informazioni

Indicazioni da seguire: 847


Il sentiero inizia dall’abitato di Beregazzo (Beregazzo con F.), più precisamente dal parchetto delle "mamme" di via Alessandro Volta ed attraversa il parco verso sud, quasi sempre su sterrati carrabili dal fondo regolare.

Collegamenti

LungoParco, 846, 841, 543

Numeri utili

Sede Parco Pineta 031.988430 - Numero unico di emergenza 112

Abbigliamento

Si consigliano calzature adatte a terreni anche fangosi, binocolo, manuali naturalistici

immagine
Linea C69 "Lomazzo-Tradate"
Linea C76 "Tradate-Olgiate C.sco"
Linea C77 "Como-Varese"


Il sentiero occupa inizialmente un tratto asfaltato che porta verso i boschi e la c.na Cà Bianca (coincidente con il LungoParco). Dalla cascina il sentiero diventa un'ampia carrozzabile sterrata, fiancheggia lo stagno della Cà Bianca (dove s’interseca il sentiero 846) e prosegue fino alla loc. C.na Fontana di Appiano Gentile dove incrocia il sentiero 841. Divenuto uno stretto sentiero attraversa la strada Tradate-Appiano (molto trafficata) per poi risalire verso l’ampio sterrato che porta alla località San Bartolomeo, antico borgo di notevole importanza storico/archeologica con la chiesetta di San Bartolomeo al Bosco, gioiello storico-culturale poco conosciuto dell’arte romanica (XII sec). Il percorso prosegue fiancheggiando grandi spianate verdi dove corrono i cavalli dell’allevamento, fino a terminare a Cascina Fogoreggio, all’incrocio col sentiero 543.

Tracciati per gps

File google earth

Ti è piaciuto l'articolo?